0131 234291

Sostenibilità e risparmio con le stampanti inkjet da ufficio

Sostenibilità, riduzione degli sprechi, velocità di stampa e minimo intervento.

Sono i vantaggi principali della nuova gamma di stampanti per l’ufficio Epson, grazie alla tecnologia inkjet, il cui mercato globale, non a caso, registra una crescita annuale del 6%.

IMG Sostenibilità e risparmio con le stampanti inkjet da ufficioCon la nuova gamma di stampanti multifunzione Epson WorkForce infatti è possibile ottenere in ambito business tutti i vantaggi della stampa a freddo: semplicità, velocità, convenienza. I consumi energetici sono ridotti fino al 90%, dal momento che le stampanti inkjet non utilizzano calore nel processo di stampa, permettendo alle aziende di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e riduzione dei costi di gestione, migliorando al contempo la qualità di lavoro in ufficio.

Sostenibilità

La riduzione dell’impatto ambientale è uno degli obiettivi principale per le aziende. Si traduce infatti in una riduzione globale dei costi e in un miglioramento della qualità del lavoro negli uffici. Grazie alla tecnologia di stampa a freddo le periferiche Epson WorkForce non producono emissioni di ozono e riducono gli sprechi fino al 99%.

Riduzione del costo per pagina

Inoltre l’utilizzo di taniche di inchiostro ad alta capacità comporta una sensibile riduzione del costo per pagina (TCO) rispetto alle stampanti laser, rendendole ideali in ambienti di lavoro in cui la quantità di stampe è molto elevata. Anche la gli interventi di manutenzione risultano notevolmente ridotti. Sono solo tre, infatti, le parti di queste periferiche coinvolte nella manutenzione periodica. Cartucce di inchiostro, tanica di manutenzione e rulli di sollevamento carta possono essere sostituite con semplicità minimizzando i tempi di inattività in ufficio.

Velocità ed efficienza

La nuova gamma di stampanti per l’ufficio Epson permette di stampare fino a 84 mila pagine senza dove sostituire i consumabili, migliorando la gestione della fornitura dei materiali di consumo con una conseguente riduzione delle interruzioni nel funzionamento. Il processo di stampa a freddo poi, permette l’utilizzo di differenti supporti inclusi carta riciclata, lucida, biglietti da visita, etichette e non necessitando di riscaldamento, normalmente richiesto per le stampanti laser, produce la prima stampa 2 volte più velocemente rispetto alle periferiche che utilizzano tecnologie laser in riferimento a lavori di poche pagine.

 

Vuoi maggiori informazioni o un preventivo?
Desideri richiedere l'auditing gratuito per conoscere come puoi risparmiare sui costi di stampa?